PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Apatia

Il silenzio scandiva
i passi di momenti
inutili.
Vuoto aspettavo
un nuovo senza
ricerca, apatico,
davanti a una
finestra osservavo
il ritmo di una vita
lontana.
Il corpo si trascinava
in un tempo non
provato.
I sapori dimenticati
di chi non ha saputo
reagire al passato.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • giancarlo milone il 30/09/2009 16:05
    grazie
  • Anonimo il 29/09/2009 20:18
    bellissima... momenti in cui precipiti nel buio di te stesso e ti senti prigioniero in una scatola che ti ruba il respiro... non permettere alla rassegnazione di imprigionarti... apri la scatola e guardati allo specchio, scoprirai di esistere...
  • ANGELA VERARD0 il 29/09/2009 20:01
    molto bella... purtroppo una fase della vita che conosco ma che so essere destinata a passare... bellissima la chiusa
  • Anonimo il 29/09/2009 19:48
    Però puoi reagire al futuro... risvegliandoti e guardandoti intorno vedrai che solo tu ti sei fermato e il mondo va avanti!!
    Bella...
    Un bacio
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0