PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pioggia di rame

Mentre pigro scorre nel mare
di etere sillabando
il sonno di una città,
nella pietra
incido una preghiera.
Un soffio di vento
appena disegna,
l'autunno costringe
in un bianco gelo,
livida discesa
di una foglia assopita.
Pioggia di rame.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 13/11/2009 09:41
    sto leggendo alcune tue poesie... sei molto brava... questa mi ha colpito molto... in questa breve poesia lanci immagini potenti!
    un abbraccio
  • ANGELA VERARD0 il 10/11/2009 20:11
    molto bella... quello che più mi colpisce delle poesie è l'uso di espressioni particolari e non scontate... in questo caso molto apprezzato il verso "di etere sillabando" oltre ad essere bella tutta la poesia nel suo insieme
  • Aedo il 25/10/2009 23:56
    Una poesia molto bella, dove domina il sentimento puro nelle sue varie sfaccettature. Inoltre è espressa in modo elegante. Brava!
    Ignazio
  • Francesca Chiodi il 24/10/2009 18:24
    Complimenti, davvero bella.
  • Anonimo il 19/10/2009 13:11
    5 stelle anche qui. Meritatissime.
  • Anonimo il 02/10/2009 15:30
    I colori dell'autunno... sono stupendi!!
    Brava Alessia
    Un bacio
    Dani
  • Vincenzo Capitanucci il 02/10/2009 13:37
    Bellissima Alessia... nel sonno.. incido una preghiera...

    Pioggia di Ra-me
  • Anonimo il 02/10/2009 13:18
    5 stelle... bellissima descrizione di natura... immagini e sensazioni ben riuscite... molto molto bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0