PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un contemplare sul fronte buio-luce

Profondi inconsci
eruzioni di fuochi

improvvise lave
mi scuotono

in punti focali
d'incontro

completamente
il corpo

occhi
per capo volgermi

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Marco Ambrosini il 03/10/2009 09:05
    Magnifica
  • Anonimo il 03/10/2009 00:01
    meravigliosa
  • giusi boccuni il 02/10/2009 21:18
    il feto si capo volge prima di nascere...
  • Marcello Caloro il 02/10/2009 19:03
    Un incrociare di sguardi, forse con chi non si vedrà mai più...
    L'intensità e la profondità dell'esperienza d'un attimo è tale da restare per sempre.
    Vincè, è bella. Mar.
  • Anna G. Mormina il 02/10/2009 17:59
    ... occhi, per contemplare la Luce!
    ... bellissima!
  • Inchiappa Vito I Song il 02/10/2009 15:20
    Punti focali che volgono il capo per convergere in altri punti d'incontro ove puntare gli occhi e mettere a fuoco un altro corpo prima ricoperto dall'eruttante lava. La fantasia contagia?
    Vito
  • M. Vittoria De Nuccio il 02/10/2009 14:41
    ... improvvise lave mi scuotono... hai una capacità linguistica e una ricercatezza unica. BRAVISSIMO!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0