accedi   |   crea nuovo account

Alba di passione

Come
un luminoso
e caldo
giorno
d'estate,
inizia
con una
timida
alba,
così
la nostra
rovente
passione
comincia
da timidi
sguardi
innocenti.
Agli occhi,
succedono
le mani,
che sfiorano,
saggiano
e stimolano
i nostri
corpi,
che si
attraggono
con forza.
Pelle
su pelle
accende
ancor più
la vogila
le bocche
si cercano,
le lingue
s'intrecciano
e le mani
diventano
sempre più
audaci.
Giacciono
i corpi,
pronti
al lungo
viaggio
verso
il piacere
più estremo.
La mia
lingua

1234

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 03/10/2009 07:20
    Un'alba senza fine... in un'eternità d'amore...

    Mono-tematiche... os sessi ve... natiche nautiche.. molto belle sode... più forti di prima... Fis... lol..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0