PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Principessa

Maledici ogni giorno che passa e passerà,
prigioniera di un incubo che ha la tua età.
Principessa senza storia e senza regno,
di sogni e fiabe un vuoto pregno.
Principessa del dolore senza il pianto,
non sentono l’interiore schianto.
Principessa caduta che non cede,
che tutti guardano e nessuno vede.
Principessa chiusa nella torre più alta,
di guardare quella strada sei stanca.
Alla finestra vana affacciata,
penserai di essere sbagliata.
Nessun drago ostacola il cammino
eppure non senti nessuno vicino.

Qualcuno arriverà a salvarmi da me stessa…

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • augusto villa il 25/01/2010 22:13
    Complimenti per le rime... e per aver scitto un testo molto scorrevole... Forse per digerire e far digerire tutto quel dolore... Piaciuta pure questa!
  • antonio castaldo il 04/10/2009 21:13
    e scavare in se stessi per capire... anche in momenti difficili ( e ci vuole coraggio )
    ... mi rifiuto di pensare alla principessa da salvare da... se stessa
    piaciutissima! me la tengo!
  • Anonimo il 04/10/2009 17:50
    Loda è una bellissima poesia... perchè questo principe non arriva ( inbezil )? comunque quando meno te l'aspetti lui arriverà ne sono sicura... quando lo vedrai, capirai che è lui.. ma finchè non c'è cerca di trasformare ogni cosa in un gioco... mi sono accorata di molte cose e ogni volta tento di aiutarti ma sono sempre impotente. L'unica cosa che posso fare e rimanerti vicina cercando di portarti almeno per un minuto in un luogo dove dimenticare.
    ti voglio un bene dell'anima!
    Fra
  • Anonimo il 03/10/2009 18:44
    Soffrire per l'isolamento e ritenersi invisibile... possibile che nessuno sente o vede il mio dolore? Io lo sento... non posso vederlo ma lo immagino..
    Un abbraccio
    Dani
  • Anonimo il 03/10/2009 16:44
    bellissima un canto struggente che accarezza il cuore
  • Giuseppe Tiloca il 03/10/2009 15:29
    Bella poesia, ti rassomigli ad una principessa, così sembra, che vuole essere salvata dal suo principe azzurro, trovo elementi nel testo, favolosi, brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0