accedi   |   crea nuovo account

L’eterno nascente in fluido fior di parole

Sui prati animati dal vento
l’anima
fra limpidi luminosi ruscelli

scorre

in rivoli di correnti magici Amori sussurranti in baci di luci dagli inquieti risvolti

del tuo essere volo vascello fuscello trasportato in un infinito raggio di sole

le parole dal mutevole volto nell’eterno nascente germogliano fioriscono in

improvvisi fiori

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • giusi boccuni il 06/10/2009 18:14
    bella, musicalissima
  • Giuseppe Bellanca il 06/10/2009 12:51
    L'eterno nascente... fioriscono in improvvisi fiori... bellissima poesia... ciao Vincenzo.
  • Anonimo il 06/10/2009 12:49
    paradigma di rinascita... di bellezza... gioco strepitoso di parole ed emozioni
  • Anna G. Mormina il 06/10/2009 12:45
    ... immensi prati su cui le parole si trasformano, germagliano in improvvisi fiori...
    ... che meraviglia!!!!
  • ANGELA VERARD0 il 06/10/2009 10:59
    in questo poesia c'è tutto il miracolo della vita e dell'Amore... tutto in quel "improvvisi fiori"
  • Anonimo il 06/10/2009 10:03
    .. e l'amore che vedo dentro i tuoi occhi.. che sorridono accarezzando un prato di ali di fiori..
    e la gioia che mi riscalda le mani a far nascere i germogli
    splendida

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0