username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gnomo di mente in arca anarchica dalle sette note

Da quando auto noma mente mi re pubblica dentro di me nel neo bastione del Sol e

do liberamente do

si
non voglio niente avere la
ne essere mon arca

dimmi
irraggiami

qui
Tu

antico Ut

nelle Tue sono re divine acque
sciacqua mi

che devo fa re con l’ombra anarchica del mio essere libero

uomo pubblico?

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Teresa Tripodi il 17/02/2012 23:19
    Ma questa è una chicca melodiosa... ma che meraviglia maestrooooooo... suona canta è armonia... BRAVO BRAVO BRAVO RULLO DI TAMBURI SQUILLO DI TROMBA E SVIOLINATA DI MERAVIGLIA BRAVOOOO
  • Kartika Blue il 06/10/2009 21:10
    i tuoi giochi di parole sono pazzeschi!!
  • giusi boccuni il 06/10/2009 18:00
    Mi Do, Si, qua gnomo... ma La Re!
  • Anna G. Mormina il 06/10/2009 14:18
    ... a me gli gnomi sono simpatici, ma guarda un pò... e la musica mi irradia!!!!
    ... bella, bella, bella!!!!
  • Anonimo il 06/10/2009 13:31
    Semplicemente unica perla...
  • aleks nightmare il 06/10/2009 11:39
    Sempre bravissimo!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0