PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti regalo un sorriso promessa di conforto (ad un'amica)

Condussi
l'anima mia
nelle tue stanze
scorgendo
i battenti schiusi
perchè potessi entrare

Riconosco
l'odore del fango
spalmato
sul tuo volto
e il rumore
delle catene
che stringono
il polso.

Comprendo
ma non mi siedo
accanto.

Resto in piedi
senza lacrima
posare
sul tuo cuscino
preferisco
regalarti
un sorriso
asciugando
la sorgente.

Ti prendo per mano
oltre la porta
perchè tu possa
mirare albero
della mia terra
figlio delle zolle
riarse
e padre
di germoglio
nuovo
per questi cieli.

Metti un seme
amica cara
laddove incendio
nacque
per cogliere
domani
agognata frescura.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 17/11/2010 10:39
    ... solo silenzio...
  • giusi boccuni il 06/10/2009 18:45
    bellissima, con quale amorevolezza l'accostamento ad un'amica sofferente e quale bel dono di speranza, un filo di luce a cui aggrapparsi in momenti bui
  • Anonimo il 06/10/2009 18:21
    .. brava descrivi molto bene un profondo dolore.. una tristezza infinita... che mi arriva dentro
    e che sento dentro le tue parole... bello il messaggio di speranza dentro un sorriso che apre
    alla speranza..
  • Giuseppe Tiloca il 06/10/2009 18:14
    Tu mi emozioni troppo. Brava angela, brava!
  • Giuseppe Bellanca il 06/10/2009 12:57
    Bella poesia, triste, ma con una luce di speanza... ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0