username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La tua ipocrisia

Molte volte ho aspettato inutilmente che fosse come io pensavo.

Ma invece il più delle volte è stata delusa questa speranza

E per cosa poi...?

Una cosa vuota senza niente?

Le parole non servono...

Esse sono solo "maschera"
di cui servirsi al momento giusto
quanto ritieni che ti serve qualcosa in cambio.

E dimmi non è questa forse ipocrisia?

Non è questo forse qualcosa con cui ingannare il tempo?

La consapevolezza nel dire le cose
di sentire quello che realmente è
non è altro che vuoto
mascherato da finto interessamento.

Ipocrisia è la tua parola d'ordine

Con cui ti diverti e ti inventi delle cose senza senso.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Rosarita De Martino il 23/08/2015 19:52
    L'ipocrisia è la degenerazione della schiettezza, ma vivere nell'ipocrisia è come essere impligliati in una gabbia senza via d'uscita perché non si sa respirare l'aria salubre della condivisione e dell'amicizia. Con simpatia. Rosarita
  • Salvatore Ferranti il 20/10/2009 12:19
    l'ipocrisia fa più vittime ogni giorno di qualsiasi arma, di qualsiasi malattia. putroppo...
    bella poesia davvero
  • Anonimo il 09/10/2009 20:41
    Triste se rispecchia il reale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0