accedi   |   crea nuovo account

Volo di Gabbiani

Attimi di smarrimento
fanno vacillare il mio io.
Un senso d'impotenza
carpisce l'istante,
mi attanaglia,
strappandomi nella profondità del cuore gioie e felicità.
Di fronte al mare
rastrello la mia quiete.
Perdo il mio sguardo nell'immensità.
Gabbiani in volo,
lievi,
si librano su di me,
privi di paura
permeano il cielo di silenziosità,
scalfita, solo, dall'eco del vento.
Come sospiri,
danzano leggeri,
dipingendo l'aria
con un pennello inzuppato nelle lacrime.
Battiti d'ali
che mi parlano,
senza rapire i miei sogni,
che a braccia aperte
planano sulla spiaggia,
inghiottiti dalle onde del mare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 30/05/2011 11:40
    Un bellissimo volo di gabbiani questa tua
  • rainalda torresini il 15/10/2009 22:54
    molto bella, di valore
  • antonio castaldo il 12/10/2009 21:53
    ... è poesia!
  • Fabio Mancini il 07/10/2009 21:57
    Sempre molto analitica e profonda con te stessa. Piaciuta senza compromessi! Un bacio, Fabio.
  • sara zucchetti il 07/10/2009 20:45
    Molto bella Vittoria, dolce e melodiosa come sempre. Quel volo di gabbiani o le onde del mare portano via la tristezza. (Battiti d'ali che mi parlano senza rapire i miei sogni che a braccia aperte planano...) Questo verso è il mio preferito!
  • M. Vittoria De Nuccio il 07/10/2009 18:28
    Grazie le vostre belle parole che non saranno inghiottite dalle onde del mare. Buona serata a tutti Voi.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/10/2009 16:40
    Splendida Vittoria... quando l'io sembra sparire... si aprono le onde vibranti... di un oceano di gioia...

    Mistica... malinconia d'infinito assoluto... vissuto...
  • Giuseppe Bellanca il 07/10/2009 15:54
    Bellissimo volo straripante amore malinconico...
  • ANGELA VERARD0 il 07/10/2009 15:29
    un volo straordinariamente malinconico e delicato... bellissima
  • loretta margherita citarei il 07/10/2009 15:14
    bellissima, sono momenti che precludono una gioia inattesa, fidati
  • Anonimo il 07/10/2009 14:32
    Ehi... troppa malinconia!! Spero che le onde sulla spiaggia, nel loro ritorno al mare, abbiano raccolto anche i tuoi pensieri più tristi!!
    Un bacio
    Dani
  • Anonimo il 07/10/2009 14:25
    un ricamo poetico mia cara M. Vittoria.. e io mi perdo in questa malinconia
    bravissima
  • Don Pompeo Mongiello il 07/10/2009 14:07
    Di una poeticità unica. Splendida
  • anna rita pincopallo il 07/10/2009 14:01
    bella, sensibile, mi piace molto!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0