username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vampiro 2

Nella nera foresta
attendo la mia desiderata
preda

Seduto sull'alto abete
scruto nella nera notte
ormai diventata mia giornata

Quand'ecco comparire
la pelle viva, il dolce calore
della vita

Sento i miei occhi cremisi
brillare per il malsano desiderio
di morte

I miei denti affondano nella morbida
carne uccidendo ciò che ero
e che mai più sarò

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Kartika Blue il 10/12/2009 18:28
    stupenda, bravissimoooo!!
  • Anonimo il 14/10/2009 23:33
    apprezzo tuo stile... contenuti meravigliosamente tormentati e capaci di far riflettere... una terza parte non mi dispiacerebbe
  • Antonio Ereditario il 12/10/2009 20:18
    mmm.. sagace!
  • Marco Ambrosini il 12/10/2009 12:47
    Non so se fare una terza parte vorrei il vostro parere
  • aleks nightmare il 09/10/2009 15:29
    Troppo bravo!
  • Anonimo il 09/10/2009 13:25
    bellissimo paradigma surreale... di lotta costante tra sè e sè... lotta impari tra buio e luce... grida di dolore affinchè il mostro si trasformi in creatura... risorgere dal proprio inferno... per entrare in un paradiso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0