accedi   |   crea nuovo account

A mia madre

sei pioggia leggera
che bagna i nostri visi
come lacrime di dolore
sei brezza marina
che asciuga le nostre lacrime.
sei il meraviglioso sole
che riscalda i nostri cuori
è amore puro
il ricordo del tuo sorriso
il ricordo delle tue parole
vorrei tornare indietro
svegliarmi abbracciata, protetta fra le tue braccia
le tue labbra sulle mie guance
per riempirle di baci
vorrei sentire la tua voce che mi dice
ti voglio bene.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • denny red. il 23/03/2010 13:56
  • Marco Ambrosini il 09/10/2009 21:22
    , che tristezza non riesco a immaginare la mia vita senza mia madre sarebbe terribile, hai espresso perfettamente le tue emozioni
  • angela ambrosini il 09/10/2009 17:27
    grazie a tutti per me i vostri pareri valgono molto un bacione grande grande
  • Vincenzo Capitanucci il 09/10/2009 16:55
    Bellissima Angela... sei brezza marina... di meraviglioso Sole... Madre dell'Amore...
  • Donato Delfin8 il 09/10/2009 14:18
    Dolcissimo ricordo.
  • Dolce Sorriso il 09/10/2009 14:17
    ...
    solo un brivido...
    bellissima e sentita... lo vorrei tanto anch'io
    un abbraccio
  • Anonimo il 09/10/2009 13:32
    molto delicata e forte nello stesso tempo. bella
  • Anonimo il 09/10/2009 13:19
    bellissima... il silenzio forma di rispetto per versi di tale intensità

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0