PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stelle Alpine in calde baite danzanti in girotondo il ballo dell’orsa maggiore

Nel tuo scalar la voce delle stelle

si aprono silenziose
ospitali
sbraitanti
piccole immense baite

aprenti
nei cuori
porte

dai fortissimi
echi

dove l’Amor

fra fiori
belanti
danzanti
festeggianti

l’ascesa

in un caldo focolare amico di verticale congiunto abbraccio

per un attimo si riposa ristorandosi riprende direzione nella notte dell’agghiaccio

l'iperboreo viaggio di una bianca orsa polare

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anna G. Mormina il 12/10/2009 18:46
    l’Amore... un abbraccio di fiori danzanti...
    ... splendida!!!!
  • giusi boccuni il 11/10/2009 18:19
    bellissimo viaggio, metafora perfetta
  • Anonimo il 11/10/2009 14:01
    Stupenda
  • Don Pompeo Mongiello il 11/10/2009 11:14
    Splendida descrizione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0