accedi   |   crea nuovo account

Fiocchi di parole

Vorrei che in questo inverno nevicassero parole.
Un alfabeto musicale che coprisse
il frastuono di questa città.
Nel lento viaggio verso terra
potrei capire il significato di ogni frase,
tutto ciò che non intendo.
Con lo sguardo all'insù
le sentirei cadere
sul nostro amore che ci inghiotte,
sperando che non cambi il vento.
Fiocchi di parole,
lettere addormentate sulla terra.
Sognano la nostra storia
e la raccontano al mondo.
Nel risveglio della primavera
rimarranno incollate al nostro ricordo
che adesso è vita vissuta.
Fiocchi di parole come fiori di ciliegio cadono ovunque,
come i posti in cui ci siamo amati.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • dario caiazzo il 07/01/2010 17:25
    banale
  • dario lampa il 23/11/2009 07:30
    Grazie Roberto.
    Quando si parla col cuore non si sbaglia mai!
    Dario ilpoetastro
  • roberto limbus il 22/11/2009 23:08
    molto bella!!! tra le piu belle lette in questo sito, complimenti!
  • Fernando Biondi il 12/10/2009 19:35
    sarebbe una bellissima nevicata, un applauso
  • anna rita pincopallo il 12/10/2009 11:13
    fiocchi... impalpabili ma ricchi di ricordi e di sentimento, bella
  • dario lampa il 12/10/2009 10:28
    Grazie ragazze per le vostre parole
    che mi accompagnano.
    Buona giornata.
    Dario.
  • sara zucchetti il 12/10/2009 10:18
    bella idea e bella poesia, fiocchi di parole che ci coprono dei ricordi della nostra storia
  • Anonimo il 12/10/2009 10:12
    Le parole frammenti di vissuto non solo parole buttate al vento.
    ciao e complimenti
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0