PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Respirare aria nuova

Le tue lacrime amare
t'hanno strappato il tempo di sognare,
ed ora il tuo viso è bagnato
come la tua stessa vita
acqua giù da un tetto scoperchiato,
è tempo di ricominciare
metti al sole questa vita
e lasciala asciugare.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anna Maria Russo il 21/10/2009 09:37
    semplicemente bella...
  • Fernando Biondi il 12/10/2009 22:17
    bellissimo il finale"metti al sole questa vita/e lasciala asciugare
  • Maurizio Cortese il 12/10/2009 21:19
    Belle le immagini della vita come acqua scivolata via e del sole come lenitivo del dolore: aggiungo i miei complimenti ai precedenti.
  • Anonimo il 12/10/2009 20:52
    5 stelle molto bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0