PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mare

Ti guardo rilassata al sole...
distesa azzurra allo sguardo infinita, leggermente increspata, con la tua spuma bianca che lambisce la riva.
Ma sotto tanta quiete che si cela?
Sei pronta dal nulla a tirar fuori gli artigli, con le tue grosse onde infuriate..
che mai è successo..
chi è stato a farti arrabbiare..
mutevole al caso, tra il borbottio del cielo, ritorni tranquilla a lambire la riva.
Ti guardo sorpresa

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 13/10/2009 20:20
    Piaciuta.
  • Anonimo il 13/10/2009 19:18
    Piaciuta
  • Ruben Reversi il 13/10/2009 18:05
    BELLA E SENTITA DOLCE ANNA RITA. IO AMO IL MARE VIVO IN SIMBIOSI CON ESSO, HAI RAGIONE COME L'ANIMO
    SI QUIETA E S'INFURIA. BRAVA! RUBEN
  • Anonimo il 13/10/2009 15:38
    ma, non era chi è stato a farti inc...???? ma... così nn rende bene l'idea... ... tua isotta
  • Anonimo il 13/10/2009 15:38
    ma, non era chi è stato a farti inc...???? ma... così nn rende bene l'idea... ... tua isotta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0