accedi   |   crea nuovo account

Ricominciare

Chiudi la porta, ma lascia
sempre una fessura aperta.
Vorrei che fosse cosi, solo io e te.
E poi giunge la sera, siamo seduti
su una piccola panchina, in
lontananza un lampione diffonde
una luce soffusa.
Mi stringi, mi porti a te in un dolce,
ma caloroso abbraccio, mi accarezzi
il viso i capelli, mi baci sfiorandomi
le labbra, quel contatto mi da
brividi intensi in tutto il corpo,
lo sento fremere vicino al tuo,
come attraversato da una scossa
elettrica.
Mentre il mio pensiero corre,
a fantasticare, che siamo solo
un uomo e una donna, che vogliono
ricominciare a vivere.
Riprendere quel dialogo
lasciato in sospeso per
troppe volte, perchè le
ombre del passato si
allontanino sempre di più,
sospinte dal vento di una
nuova speranza...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • claudia checchi il 14/10/2009 14:39
    grazie... a te salva, pompeo, e marcello.. un caloroso abb.. ad entrambi.. ed un sorriso x ogniuno.. cla.
  • Anonimo il 14/10/2009 12:22
    inno alla speranza... l'augurio di volare sempre alta
  • Don Pompeo Mongiello il 14/10/2009 11:08
    Splendida
  • Anonimo il 14/10/2009 06:48
    molto bella ciao Salva.
  • claudia checchi il 14/10/2009 00:45
    ciao amica mia... grazie tvb... un abb. cla.
  • lucia cecconello il 14/10/2009 00:11
    Bella, Caludia
  • claudia checchi il 13/10/2009 21:56
    un grazie a te alfonso, bruno, loretta, ezio... un veramente con il cuore rigrazie a tutti.. cla.
  • Ezio Grieco il 13/10/2009 20:47
    .. e chi vive di speranza...
    ... bella, bella.
    ezio grieco
  • loretta margherita citarei il 13/10/2009 20:21
    dolce e profonda
  • Anonimo il 13/10/2009 20:06
    Bella.
  • Anonimo il 13/10/2009 19:39
    Ancora una speranza ancora la voglia di ricominciare nel dire forse non è mai finita
  • claudia checchi il 13/10/2009 18:45
    grazie... marhiel... sono felice sia stata da te gradita... e la definisci bella... un abb. cla.
  • Marhiel Mellis il 13/10/2009 18:05
    Bella.. bellissima in un rincorrere con versi teneri un sogno d'amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0