PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tingere l'amore con iridati colori

Nascono gli amori
al di là dell’arcobaleno,
oltre la soglia del sogno,
divenendo meravigliosa
realtà.
È in quel luogo magico
dell’irrealtà primaria,
che l’innamoramento,
varcando la soglia del tempo,
tinge con colori
iridati il sentimento.
È lì che si muta in cielo radioso,
mare generoso,
è lì che trova
forza e vigore,
se chi ama,
dell’arcobaleno
prende l’indaco dell’impegno
e del verde,
veste la volontà
per superare
le difficoltà
che inevitabilmente,
in ogni amore, subentrano.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Grazia Denaro il 21/01/2012 01:56
    I colori rallegrano la vita, e l'arcobaleno viene dopo la tempesta, così nell'amore ci sono momenti accesi e momenti di calma, di quiete, Bella poesia!
  • Anonimo il 14/10/2009 20:48
    Bellissima.
  • Anna G. Mormina il 14/10/2009 16:03
    ... bellissima!
  • Giuseppe Tiloca il 14/10/2009 15:08
    Ed io i colori li adoro *.*
  • Fiscanto. il 14/10/2009 14:17
    Molto bella... un'inno all'amore e alla speranza.
  • Anonimo il 14/10/2009 12:15
    splendida... bravissima
  • Anonimo il 14/10/2009 09:34
    Non potevi descrivere meglio di così questo sentimento... chi ama prende l'indaco dell'impegno... bravissima come sempre!!
    Un abbraccio
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0