PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nuvoloso cielo

Nella sua cupezza
il cielo s'ammanta di mille grigi
diversi uno dall'altro
con screziature dorate
dove il sole forza il blocco
ma i miei occhi guardano in alto
nuvole multiformi (s)correre
fino a disegnare una coda
come un esodo d'inizio estate
ma qui non c'è il telepass
e le nubi si ammassano
rovesciando lacrime e tuoni
in attesa di ripartire
per altri pascoli di sogni.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura cuppone il 14/10/2009 21:28
    quel telepass
    mette in risalto
    la sottile combinazione tra poetica e realismo
    ...
    piaciuta!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0