PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mai più

Scivolò dopo un ennesimo sospiro.
Affannoso il finto respiro,
bramosia d’arrivare?
Distratto, impacciato,
dall’andamento ondulante,
l’angelo riprese l’ascesa.
Frementi
le combinazioni di nervi e muscoli, si affrettano in una frastornata articolazione.
Nullità, chimicamente sputata da nuvole d’amarezza!
Oh polvere inquieta!
Ode la lode segreta, dettatagli dai grandi Maestri,
e
ascolta le fantomatiche risa d’infantili bocche rosate.
Cadde e mai più si sentì sospeso come melodia in creazione.
Mai più!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Gremory S. il 06/11/2009 20:53
    Grazie...
  • Anonimo il 01/11/2009 23:12
    bella.
  • antonio castaldo il 28/10/2009 23:35
    complimenti! veramente bella la prima. benvenuta!
  • Antonietta Mennitti il 23/10/2009 16:42
    Sei vera... mi piaci come scrivi!
  • Dolce Sorriso il 22/10/2009 14:14
    bello il tuo scrivere
    sei ok
  • Giuseppe Bellanca il 22/10/2009 12:58
    Non potevi iniziare meglio di così, bellissima poesia un crescere d'emozioni... davvero brava ciao.
  • Gremory S. il 20/10/2009 23:08
    Grazie d'aver letto! Siete gentili...
  • Giuseppe Tiloca il 17/10/2009 22:18
    bellissima ed intensa poesia.. bravissima.
  • Anonimo il 16/10/2009 22:26
    molto bella, fa piacere leggere ciò che è profondo. ciao Salva.
  • Anonimo il 16/10/2009 22:01
    Molto bella ed originale.
    5 stelline!
  • Minalouche TS Elliot il 16/10/2009 21:32
    Molto particolare, un po' gotica ma efficace nella descrizione, mi par quasi di vedere la caduta. Complimenti.
  • laura cuppone il 14/10/2009 21:24
    ... la melodia della creazione...
    sospensione eterna... caduta...

    mi tocca leggere più di qualcosa di interessante, stasera.

    sono soddisfatta!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0