accedi   |   crea nuovo account

Inno ad un raggio di luce bipolare

M’inondo
nella luce
della notte

nel freddo
di un caldo
corale

cantando
danzando
fra le gesta
di nuove
antiche parole

dandomi
a quel magico
Inno

spirituale
materiale
inneggiante
raggiante

d’innovato innovante conosciuto sconosciuto raggiunto mai raggiunto irraggiungibile

raggiungibile Amore

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 15/10/2009 20:51
    .. magistrale questo giocare con le parole.. bravissimo
  • M. Cristina Tacchini il 15/10/2009 16:39
    Bravissimo, è un crescendo di sensazioni vestite da aggettivi che alla fine diventano una sinfonia, la sinfonia senza pari dell'amore. Molto coinvolgente! Ciao
  • Annamaria Ribuk il 15/10/2009 13:34
    è melodia...
  • Anonimo il 15/10/2009 13:04
    Hai giocato magistralmente con le parole per rendere unico e originale un sentire... conosciuto e comune. Bella.
  • Anonimo il 15/10/2009 12:58
    grande per intensità e originalità
  • giusi boccuni il 15/10/2009 11:52
    spirituale materiale conosciuto sconosciuto raggiunto irraggiungibile... una fluttuante danza bipolare, vorticosa, come il finale di un valzer, bellissima
  • M. Vittoria De Nuccio il 15/10/2009 11:18
    Questi versi hanno una luce stupenda di Amore dolce... cantando danzando fra le gesta di nuove antiche parole...
  • Anna G. Mormina il 15/10/2009 11:12
    ... un'Anima pura, riesce a fare anche questo...
    Vincenzo, la trovo dolcissima!!!!... bravo!
  • Dolce Sorriso il 15/10/2009 10:27
    amore amore... sempre amore
    piaciuta smack

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0