username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Purezza d'animo

Scia luminosa,
di stella ottobrina,
sfilacci il buio
della notte dei ricordi.
Stanchi gli occhi dell’anima,
grevi di vissuto doloroso,
s’abbandonano
ad un tracciato di sogni passati,
riportandomi la meraviglia,
di quando bambina,
percorrevo
il futuro immaginato
su arcobaleni fioriti.
Era l’età delle speranze,
sul lago dell’innocenza,
scivolavano
barche di carta.
Fra giocattoli rotti
nella soffitta della memoria,
rispolvero lo stupore.
Sorprendermi voglio ancora.
Cambia musica
lo spirito inquieto,
vivendo la vita
con gli occhi
innocenti di bambina.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 19/10/2009 09:07
    dolce poesia... molto piacevole a leggersi
  • sara zucchetti il 16/10/2009 15:34
    Fantastica Loretta, parole stupende che ti fanno sognare : "il futuro immaginato su arcobaleni fioriti,"Il lago dell' innocenza"" la soffitta della memoria" Non so cosa dirti non ho parole mi piace tutta e il finale ancora di più. Fa veramente rinascere!
  • Fabio Mancini il 15/10/2009 22:27
    Soave, delicata. Sublime l'ultima strofa. Ti vedo in piena forma poetica. Ciao, Fabio.
  • Kartika Blue il 15/10/2009 20:49
    stupenda!
  • Donato Delfin8 il 15/10/2009 20:49
    Piaciuta Lo
  • giusi boccuni il 15/10/2009 14:36
    molto bello questo andirivieni fra passato e presente, fra antichi sogni e nuovi desideri, sempre accolti con lo slancio di una bambina
  • M. Vittoria De Nuccio il 15/10/2009 11:07
    Sensazioni fortissime hanno provocatola lettura di questi tuoi versi. Bravissima Loretta.
  • Marcelllo Barbuscio il 15/10/2009 10:45
    Al rinnovarsi delle stagioni, anche noi vorremmo poter rinascere... ed anche se non avviene realmente nella carne, il nostro spirito ricordo che vaga e va a cercare, si arricchisce e ci aiuta ad andare avanti... eppure tutto è come un attimo fa. Sei dolcissima in questo tuo volo... Marcello

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0