accedi   |   crea nuovo account

È amore?

Aspetto nell’aria fresca
al cancello del cimitero
non arriva...
qualcuno chiacchera,
qualcuno entra mormorando

faccio squillare il cellulare
non risponde, risponde.
la vedo,
arriva
piccola, piccola
non so se è amore
comunque riprendo a respirare.

Ed eccola quì, scende dalla bicicletta,
una freschezza garbata sorridente:
rompiballe!
mi apostrofa, ero in salita..

entriamo.
si rilassa nel disporre i fiori,
suo padre, mio padre.
Poi riparte. mi faccio un giro per il centro...
mah si quando saremo in pensione, alla Domenica,
andremo in bici al Circolino
a berci un bicchierino.
E chi ci ammazza?! Faccio io.

È amore.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • latima nilfea il 22/11/2006 21:17
    che bella... e chi ci ammazza più... bravo complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0