username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Serenità

Pomeriggio d'ottobre
il sole delle tre
è ancora caldo
piacevole a sentirsi sulla pelle
la campagna è rinvigorita
le piogge dei giorni scorsi
hanno fatto un miracolo verde
che attraversa ogni campo a perdita d'occhio
le due cavalle galoppano senza fretta
lungo il recinto
fosse aperto
andrebbero lontano
la loro libertà è altrove
un contadino sta seminando qualcosa
lo vedo alzarsi e abbassarsi
ma è troppo lontano
non posso chiedergli nulla
un gatto che non avevo mai visto
nero come il carbone
mi si avvicina
non ha paura
io lo guardo con un sorriso di circostanza
lui si sdraia ai miei piedi
fa le fusa
ma io non mi lascio smuovere
non l'accarezzo
una lunga fila di formiche
sale lungo il muro
poi scompare dall'altra parte
mai ho capito
come possano essere cosi ordinate!
Cosi diligenti e laboriose!
Cosi diverse da noi uomini!
Una massaia
nella casa vicina alla nostra
sta facendo il pane
come lo si faceva una volta
il marito ha acceso il forno a legna
e ora si riposa appoggiato al pozzo
io non ho niente da fare oggi
voglio solo godermi questo pomeriggio in campagna
voglio vivere la natura
assaporare ogni odore
ascoltare le sinfonie stonate degli animali
stranamente
non ho pensieri per la testa
non ho pressanti preoccupazioni
una cornacchia mi sorprende col suo verso
io la cerco tra i rami del pino
ma è già volata via
prendo la scopa
e inizio a spazzare il cortile
qualcuno deve pur liberarlo dalle foglie
prima che diventi un prato giallo
sono sereno
non ho bisogno di cercare il sole
in questo pomeriggio d'autunno

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 16/10/2009 20:32
    Leggerti è un po' come guardare un quadro un istante della tua vita che riesci a trasmettere agli altri in modo incredibilemente vero complimenti.
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/10/2009 16:24
    Una interessante pellicola con molteplici inquadrature; qualche zumata che ravviva il percorso e la particolarità dell’attenzione che ottimizza il verso.
  • Don Pompeo Mongiello il 16/10/2009 12:07
    Una bellissima descrizione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0