PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Orsetti

come gli orsetti in primavera,
dolci e fragilini,
zompettando tra variopinti fiorellini,
il loro nasino nero era.
alla ricerca del miele dorato,
il loro cuoricino battendo fu,
da quegli occhioni fu ammaliato,
e si scoprì che era winnie pooh

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • anna rita pincopallo il 19/11/2009 09:15
    winny pooh un orsetto che si fa notare per la sua dolcezza e innocenza quanto vorrei abbracciarlo ogni sera

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0