PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Conferma di validità

anche se può sembrare troppo
oltre il bisogno,
che non è mai sazio,
vive il fumo con l'arrosto
il mare più trasparente
e la vacanza trekking
minaccia di pioggia col sereno
tutto assieme si trova
puoi alzare una carta
e trovarti sia la montagna
che il sereno con l'arrosto nella stessa carta
me ne parla il vuoto
di tanto in tanto
quando smetto di frignare.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 17/10/2009 09:18
    è un bi-sogno... fumo e arrosto... anima in corpo... quando smetto di tagliar cipolle... e l'acqua bolle..

    Sai Giuliano... me ne parla il Vu otto... di tanto in tanto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0