username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ecco l'ansia

Eccola che ritorna
con lo scialle attorno al collo
e gli occhi neri
come catrame
eccola che ritorna!
Non s'era fatta viva
per tre giorni di fila
ieri sera nemmeno l’ho vista
forse sapeva dell'invito a cena
e dei bicchieri di vino rosso
che avremmo bevuto
lei odia le risate
pensavo di averla scampata bella
di poterne fare a meno ormai
oggi poi...
con quest'aria tiepida
e questo sole!
Cosi piacevole la passeggiata
in centro
quanta pazienza
ho incontrato per la strada
e quanto amore
negli occhi di due ragazzini
che si tenevano per mano!
L'avevo quasi scordata
dico la verità
quando...
Come un cattivo presagio
l'ho vista arrancare
lungo la mia salita
con lo scialle
e gli occhi neri!
Col cuore in gola
l'ho attesa sulle scale
maledetta ansia!
Al secondo piano
siamo arrivati a braccetto
è tornata da me
ormai è certo
ha preteso che chiudessi a chiave la porta
per stanotte
non avrò altra compagna...
maledetta ansia!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • sara zucchetti il 13/11/2009 13:48
    E si maledetta ansia ti capisco! Bella poesia descrivendo l'ansia come lo è, nemica con lo scialle e gli occhi neri!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/10/2009 09:06
    Torna all'improvviso... come la nebbia... oscura...
    Farci dell'ironia.. Salvatore... è già un passo verso il Sole...
    Bellissima...
  • Anonimo il 16/10/2009 20:56
    Hai descritto un'attacco di panico nel modo più poetico possibile... non facile!!
    Dani
  • Anonimo il 16/10/2009 20:24
    si, non è facile parlare dell' " amica " come tu hai fatto. Veramente ammirevole. Bravo!
  • Minalouche TS Elliot il 16/10/2009 19:56
    A volte parlar di questa terribile amica con ironia è difficile, ma tu csei riuscito con brio Mi è piaciuta
  • Anonimo il 16/10/2009 19:43
    Molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0