accedi   |   crea nuovo account

L'ennesima

il dolore
dietro là porta
file di uomini nudi
a chiedere
sotto l'immensa volta
più di più ere di solitudine
più di un istante di beatitudine
nulla importa
eccetto la risposta

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 17/10/2009 08:44
    Bellissima Len... una lunghissima fila... molti già... con la pala in mano... altri in spalla... fischiettando... camminando van..
  • Anonimo il 17/10/2009 00:22
    versi brevi di dolore infinito che tortura un'anima in pensieri di morte... l'anima si spoglia come quegli uomini nudi... che cercano invano frammenti di vita... l'anima si spoglia... e si aggrappa disperatamente ad una risposta di vita... intensa... potente come un pugno nello stomaco... da trattenere e riflettere
  • Anonimo il 16/10/2009 20:52
    Il dolore che ti porta a chiedere un attimo di beatitudine... nulla importa eccetto la risposta...
    Ti bacio
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0