PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

a grazia

Oggi che il mondo è in corsa,
che si agita senza averne la forza,
che non lo interessa dove deve andare,
ma solo se c'è da guadagnare,
tu remi contro...

Conosci il porto dove devi approdare
e, sapendo bene che non ti puoi aspettare
di avere ricompense in “contanti”,
tu, comunque, vai avanti
mettendo il cuore in tutto ciò che fai.

Tu sei ricca solo per il fatto
che non c'è tra le persone
che hai avvicinato
una che per te non abbia riservato
un posto di primo piano,
nel grande mare
dell'affetto umano.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • sara rota il 21/03/2007 20:09
    Mi ricorda Venezia, non so neppure io perchè...
  • Giuseppe Nibbio il 22/10/2006 11:10
    remare contro...è la forza che troviamo per valorizzare i nostri ideali.
  • Cinzia Coratelli il 10/10/2006 13:32
    È bello che tu dedichi qualcosa di dolce a una persona cara.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0