username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La piena

Un torrente in piena
non lo si può fermare
l'impeto delle sue acque
travolge case e cose
che si trovano vicino al letto
al corso naturale
ma il torrente in piena
si porta dietro anche il fango
assieme alla purezza
produce distruzione insieme alla ricchezza
del proprio fluire denso
così è la mia scrittura
in questi giorni di rinato vigore
di sensuale abbandono
so che non riuscirei a fermare la mano
nemmeno se volessi
so solo che devo dare
dare dare
senza perdere un istante
perchè è la mia occasione...
ma in questo mio irrompere
c'è qualcosa di prepotente
che non mi piace
e non so più
a chi chiedere scusa
e chi ringraziare
spero che mi possa perdonare
chi dalla mia furia rimarrà ferito
e chi ne sarà appena lambito
degli argini più nessuna traccia vedo
ho invaso già terreni non miei
e ho spostato pietre
che erano lì da anni
più vado avanti
e più li sento rotolare insieme a me
stridendo
godendo
impazzendo di piacere...

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0