accedi   |   crea nuovo account

Per te…. che sai ascoltare.

Un bambino con la sua presenza,
ti accarezza gli occhi.
Una goccia di rugiada ti scorre sul viso.
Un fiore sbocciato in una terra arida.

Ti ascolto incantato,
ti seguo con lo sguardo.
Sei l’amica che tutti vorrebbero,
confidente sempre presente.

Sei la stella che illumina la mente.
Sei la crisalide, velata nel suo bozzolo,
che brama l’istante per liberale le ali.

La tua bocca abbozza un sorriso
insegnando al mondo la semplicità.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • miryam maniero il 29/10/2006 14:12
    molto bella giuseppe...
  • Simo Salsera il 23/10/2006 20:50
    Amicizia è... Per te che sai ascoltare... grazie nibietto di queste tue belle parole che illuminano la mia mente
    baci simo
  • Anonimo il 10/10/2006 09:36
    Bravo Giuseppe. Sensibilità e intelligenza tradotte in Poesia. Un tuo sorriso... che insegna semplicità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0