accedi   |   crea nuovo account

Profondo intuito o semplice trasmissione d’apprensione

Il sole
era
Alto

il mare
dormiva
sotto
un lenzuolo
d’Olio

Tu vedevi
sentivi
Onde

prendendoti
per mano

tutto mi
sembrò
troppo
calmo

mi
agitai
anche io

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Grazia Denaro il 01/02/2012 00:08
    Bellissima...!
  • Anonimo il 14/02/2010 00:11
    Bellissimo Vincenzo
  • giusi boccuni il 18/10/2009 21:27
    ... esiste una conunicazione inconscia e sicuramente nel contatto anche una energetica... non parliamo poi di cosa succede alle persone sensibili ed intuitive, che come cartine al tornasole assorbono gli umori degli altri e come sismografi ne registrano le scosse... noi abbiamo tutti gli strumenti dentro...
  • Anna G. Mormina il 18/10/2009 19:25
    ... è vero, a volte si è agitati per qualcosa e, inconsapevolmente si rischia di mettere in agitazione anche chi ci è vicino...
    ... e devo riflettere!!!!... bella, bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0