PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I ricordi di una notte

Il sole è già basso laggiù sopra il mare
Ombrelloni quasi chiusi tutti in fila
La brezza rende umida la sabbia
Piedi giovani e scalzi accarezzano il mare
Calpestando conchiglie perlacee
La tua mano afferra la mia
Dolce magico momento
Due labbra emozionate aspettano
I cuori battono si sentono l’un l’altro
I tuoi occhi dentro i miei
Amore passione gioia
Gioventù spensierata
Un attimo che sembra un secolo
Le tue labbra ora
Sulle mie
I ricordi di una notte
Quella notte unica irripetibile
Sono nostri
Sono i miei e i tuoi
Agosto lontano
Ma il sole è ancora li
Continua a scendere sul mare
Il nostro mare
Ci vede ancora oggi
mano nella mano.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 20/10/2009 23:04
    Bella.
  • Anonimo il 20/10/2009 17:47
    Veramente bella e complimenti per questo amore, descritto benissimo e credo vissuto altrettanto bene!!
    Un bacio
    Dani
  • Vito Bologna il 20/10/2009 16:27
    brava, complimenti
  • loretta margherita citarei il 20/10/2009 16:14
    romanticissima patty un bacio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0