accedi   |   crea nuovo account

Un tuffo nella luce del buio

Capovolgersi

sprofondare
a
precipizio

tuffarsi
con forza
senza
esitazione

trascinando
con Se
la luce

afferrata
con mani
stringenti
l’Amore

nello strapiombo
buio

dell'inconscio

luminosamente conscio

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 20/10/2009 23:02
    Complimenti, bravissimo.
  • giusi boccuni il 20/10/2009 22:31
    nosce te ipsum..."Uomo, conosci te stesso, e conoscerai l'universo e gli Dei"
  • cesare righi il 20/10/2009 17:54
    Sono appena tornato e con questa tua poesia mi ritorna la voglia di mare. Non fa nulla mi tuffo nel quotidiano cercando di non annegare: qui è buio, ma vedo in fondo un piccolo barlume
  • Anonimo il 20/10/2009 17:20
    giù, fino in fondo, in un precipizio di luce.. dove l'inferno scompare perchè viene assorbito nell'abisso luminoso di Dio.
    Accecante
  • Anna G. Mormina il 20/10/2009 17:15
    ... fare tutto ciò è bellissimo, e ancor di più se non lo si fa perchè si è disperati, ma se si è sereni!
    ... splendida!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0