username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Guerra e pace

L'illusione ha stretto un patto con me,
a mia insaputa,
non voglio sognarti
perche' triste e' il risveglio
nella delusione di una realta'
in cui non ti vivo.
Navigando senza remi nella fantasia
affogo in parole taciute,
tutto e' tempesta di lacrime
trattenute nell'ombra.
La penna e' un rastrello
che raschia il dolore
del non sapere;
avvelenami inchiostro,
purificami inchiostro,
va da lui a confessarti
e torna vittorioso
in verita' illuminante.
Mi consumo, mi strazio, mi distruggo
per te.
Finiscimi
con uno schiaffo al buio
o un bacio di luce,
dilaniata dall'incertezza
l'anima brucia
in una rivoluzione disarmata.
Non mi dai tregua,
Salvami dal morso dell'ansia
o gettami tra le braccia della rassegnazione.
Ssssh silenzio,
segreti sussurrati
solo per te.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Anonimo il 22/07/2010 16:05
    Una sensualità enorme mi pare di sentire.
  • francesca cuccia il 01/11/2009 20:00
    Il dolore fa esprimere magnificamente sei bravissima, baci
  • Salvatore Ferranti il 27/10/2009 12:08
    meravigliosa questa... sei davvero brava
  • Aedo il 25/10/2009 11:24
    La tua poesia, Kartika, lascia senza parole, tanto emoziona e giunge profondamente nell'anima per i suoi intensi significati: vuoi allontanare l'illusione, per non trovarti scoperta dalla consapevolezza di una realtà, che ti allontana da lui. E allora rimane la consolazione dello"scrivere", al fin di tenere viva la speranza... SEI bravissima!!!!!
    Ciao
    Ignazio
  • claudia checchi il 24/10/2009 14:31
    salvami dal morso dell'ansia, o gettami nella rassegnazione... parole toccanti.. veramente brava.. ciao cla.
  • francesca cuccia il 23/10/2009 19:12
    La veritá fa sempre male. bravissima belle parole.
  • Anonimo il 23/10/2009 13:15
    bellissima intensa... una poesia che non lascia indifferenti... sempre molto brava
  • giusi boccuni il 21/10/2009 21:09
    dilaniante oscillazione in attesa di rivelazione... ti auguro in luce
  • Anonimo il 21/10/2009 20:30
    Intesa in tutta la sua sofferenza nel non conoscere la verità. Meravigliosa.
  • Giuseppe Bellanca il 21/10/2009 17:10
    Bella, ma triste... ciao.
  • Anonimo il 21/10/2009 14:29
    Un bacio
    Dani
  • Anonimo il 21/10/2009 14:12
    Una sofferenza forte tra le righe...
    Semplicemente stupenda.
  • loretta margherita citarei il 21/10/2009 13:39
    bella
  • Giovanni Ibello il 21/10/2009 13:14
    non voglio sognarti perchè è triste il risveglio. Poesia.
  • Ruben Reversi il 21/10/2009 13:09
    viaggio introspettivo nell'animo, tracciato con visioni di grande impatto. Bravissima. bacio ruben
  • Dolce Sorriso il 21/10/2009 13:05
    la penna è un rastrello...
    ma è bellissima
    brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0