PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parole dell'anima

Di fronte agli studenti,
era seduto:
sembrava la lezione
d'ovvia semplicità.
Fluivano i pensieri
giungendo
fino al cuore...
Ed il cuore
parlò:
giunse la voce
come se provenisse
da lontano;
si snodò in un discorso
lento, piano,
quale azzurra distesa.
Da un campo all'altro
del sapere andava
ov'emotività
lo conduceva.
Ogni parola rivelava
un pianto,
ogni silenzio un grido
contenuto.
Di fronte agli studenti
era seduto:
sembrava la lezione
d'ovvia semplicità.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 23/10/2009 18:44
    Molto bella un misto di sentimenti che si fonde in un solo emozione
  • Cinzia Gargiulo il 22/10/2009 00:04
    Bella ed intensa poesia. Brava!
    Ciao...
  • giusi boccuni il 21/10/2009 20:58
    una lezione... di vita e per la vita, quella che descrivi con amabili versi
  • Anonimo il 21/10/2009 20:47
    quando si lascia parlare il cuore, non si può non ascoltare. molto bella
  • Anonimo il 21/10/2009 20:14
    Bellissima.
  • loretta margherita citarei il 21/10/2009 17:53
    ben scritta brava giusy
  • Anonimo il 21/10/2009 16:29
    Bellissima... e non era una lezione normale!!
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0