username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Divertissement

Non male, direi, non male
a ritagliarti le labbra
un po' come ti va
a piegarne più un angolo
lo sguardo un po' di là
ecco alza il sopracciglio
o sbarra lento l'occhio
schiudici un sorriso ed il gioco è fatto!
mille momenti su polaroid
spiegano come mazzo di carte
mille espressioni e giochi di mano
non so bluffare con te
donna di quadri, forse, o picche?!?
pesco un'altra carta e spero sempre sia tu, matta!!

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • AGOSTINO il 27/01/2012 06:57
    molto personalista, forse non per tutti è bene affidarsi alla fortuna, se poi trovi il due di spade?
  • silvia giatti il 06/02/2011 16:06
    che bella...
    cosi familiare...
  • elena cidda il 06/03/2010 05:03
    belle immagini e un finale azzeccato
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 12/11/2009 17:05
    bellissimi gli ultimi versi. Nella prima un immagine e poi una sequenza che ti rapisce in un "gioco" di "immagini"!
  • Anonimo il 22/10/2009 17:28
    la pepatencia in brianza è appunto la donna di picche...
  • Samuele Scagliarini il 22/10/2009 17:21
    Alias, hound? Sono nuovo nuovo...
  • Anonimo il 22/10/2009 16:43
    la pepatencia, come la chiamano qua
  • Samuele Scagliarini il 22/10/2009 14:11
    È un riso positivo.. credo.. Grazie in ogni caso!
  • loretta margherita citarei il 22/10/2009 13:43

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0