accedi   |   crea nuovo account

La nota del silenzio

Se credi che il silenzio
sia un’assenza di suoni,
sia presenza del nulla,
sia dominio del buio,
sprofóndati negli abissi del cuore,
indaga la terra desolata della mente:
lì vibra umile una nota,
ripetuta ed insistente,
che riecheggia da sempre,
che ti suggerisce amore,
che ti annoda al mistero.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 23/10/2009 05:44
    Il silenzio... è invisibile scrosciante Suono... è Luce in Amore... spalanca nel suo vento... roteante... porte e finestre...

    Molto bella... Maurizio...
  • Anonimo il 22/10/2009 22:18
    non era una critica la mia, mi dispiace se mi hai frainteso. È molto interessante ciò che dici, ciao
  • Maurizio Cortese il 22/10/2009 22:15
    Grazie per il commento, Mara. Volevo solo esprimere il fatto che, anche in quello che sembra silenzio, echeggia la nota del mistero che fa tutte le cose.
  • Anonimo il 22/10/2009 22:06
    non sempre il silenzio è assenza di suoni, spesso è semplice tranquillità che permette di raccogliere le nostre emozioni, il silenzio non è buio o nulla perchè sempre riecheggia il pensiero, pur flebile e misterioso, ma sempre un'interferenza al nulla. complimenti, ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0