accedi   |   crea nuovo account

Senza pause

Rieccoci ad attraversare un altro giorno
fatto di vicoli ciechi.

Discussione cominciata quasi per gioco
che lascia l'amaro dell'incomprensione.

Frasi sconnesse e muri troppo alti.

Oggi, domani e poi forse per sempre...

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • augusto villa il 08/11/2009 13:36
    Se le fondamenta di questi muri non sono molto profonde... si potrebbe tentare... scavando una buca... di passarci sotto... Eh... lo so... lo so... Non è tutto così facile...
    Bella poesia Paola, ben scritta e trasmette bene ed in modo intenso il sentore di certi momenti... Bravissima.
  • antonio castaldo il 28/10/2009 20:02
    piaciutissima!
  • Donato Delfin8 il 27/10/2009 17:29
    Bella.
  • Anonimo il 23/10/2009 21:41
    E ricomincia tutto come prima.. i muri si alzano e diventano sempre più alti...
    Bella Paola...
    un bacio
    Dani
  • Giuseppe Bellanca il 23/10/2009 14:58
    Incomprensioni che spesso generano baratri e che dividono una coppia. Quando esistono anche parole dette per gioco diventano la scusa per alimentare litigi e bufere. Bella e riflessiva. Ciao Paola un abbraccio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0