PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La stagione dell'amore

Sgronda la nube
Sfoga il livore
Su comignoli solitari

Sole da me
Luce di te.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 14/11/2009 16:28
    ... Splendore di te... splendida... Ann!
  • Cinzia Gargiulo il 24/10/2009 08:35
    Sintetica e intensa. Molto bella!
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 23/10/2009 23:04
    Meglio di Battiato!!!
    Sei grande Mar!!!
    n
  • Dolce Sorriso il 23/10/2009 22:34
    molto bella
  • Anonimo il 23/10/2009 21:22
    E dopo il livore sfogato torna il sereno e la sua Luce ti illumuna!!!
    Bella Marcello
    Un bacio
    Dani
  • Anonimo il 23/10/2009 21:22
    quasi uno stornello...
  • Anonimo il 23/10/2009 21:21
    Complimenti, Marcello è bella parecchio.
  • cesare righi il 23/10/2009 19:57
    piaciuta, a me trasmette pace. Non ho mai pensato alla solitudine dei camini... bravo
  • loretta margherita citarei il 23/10/2009 19:35
    maestro
  • Patty Portoghese il 23/10/2009 17:49
    Davvero bel pensiero.. scritto su una nuvola..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0