PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Viaggio d'anima

Tormento d'anima
stetto al respiro affannoso.
Desidera, sente, emoziona.

Passione mai finita,
solo sfiorata da gesti e parole,
portata dal vento tra sabbie lontane,
sfuggita ai tumulti di un cuore solo
svuotato di lacrime e dolori.

Torna a sorridere
piano e impaurito,
silenzioso tra le ombre,
il passato non ancora vinto.

Là c'è solo incetezza.
Proprio là, dove segni il traguardo.
Inerme ed immobile osservi.

Scivola
piano e impaurito,
subdolo nel presente,
il passato non ancora pagato.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0