accedi   |   crea nuovo account

Kisha

Kisha si scrive e Chiscia si pronuncia,
invece Federica è il nome vero
al quale lei di certo non rinuncia
anche se le dà un tono un po' più austero.

Lo sguardo suo è sereno e sorridente,
carattere pacato ma deciso.
Quando lei parte.. non la ferma niente
anche se affronta il mondo col sorriso.

Ed oggi diciott'anni lei ha passato:
per sempre ha smesso d'essere bambina,
per sempre lei l'infanzia ha abbandonato.

L'augurio ad una nuova maggiorenne:
possa la buona sorte esser vicina
e diventar compagna sua perenne!

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 26/10/2012 19:26
    molto ben scritta e delicata. ottima
  • Giuseppe ABBAMONTE il 25/10/2009 10:14
    Kisha, Federica, Fedekisha.
    La stessa persona con più identità.
    Che aumentano il fascinoso mistero di questa splendida ragazza che si accinge a diventare, definitivamente, donna.
    Sono davvero contento di festeggiare con voi, amici carissimi, il suo 18° compleanno.
    Giuseppe
  • loretta margherita citarei il 24/10/2009 17:03
    bella dedica bacione amico caro
  • Vincenzo Capitanucci il 24/10/2009 08:30
    Kisha... Chi scia nella bianca luce del suo sole... entra nel Suo nome vero... la Luce sarà la sua compagna perenne...
    Buon compleanno Fede rica...
    Bravissimo Giu seppe.. in Abba monte... splendi do augurio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0