PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se fossi

Se fossi vento,
volerei libero
nel cielo

Tra nuvole e montagne
volteggerei sorridendo
alla vita

Se fossi acqua
scorrei veloce
tra i ciottoli
di un torrente

schizzando
saltando
danzando

vivrei la vita

Se fossi fuoco
brucerei lentamente
così da scaldare il mio amore

così da scaldare la vita di chi amo

Se fossi
Se fossi
Se fossi

Ma sono solamente io
alla fine
Uomo come tanti

non vento
non acqua
non fuoco

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 24/10/2009 22:02
    Essere se stessi è sempre la cosa migliore, si possono indossare maschere con gli estranei a volte, ma non si può fingere con se stessi e con chi ci ama. Complimenti, ciao
  • marcello cardinale il 24/10/2009 12:56
    meglio essere quel che si è
  • Anonimo il 24/10/2009 12:11
    è una parodia di cecco angiolieri?
  • Anonimo il 24/10/2009 11:08
    Concordo con Francesca
  • francesca cuccia il 24/10/2009 10:14
    Si cerca di essere sempre se stessi, dando il meglio.
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0