accedi   |   crea nuovo account

Sai Lù,

Non venire da me stanotte,
e se lo farai non guardarmi.
Il mio braccio ti cingerà
e a te non servono parole.

Avrò dolci fianchi dove le mie mani
si sentiranno finalmente piene
e folte nuche da accarezzare
scivolare nel sonno e così nulla,
nulla più da desiderare

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0