username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ieri oggi domani (19 ottobre)

Ieri Lo strascico bianco
di un vestito nuziale.
Gli applausi fragorosi
nella chiesa autunnale,
un lungo tappeto rosso.
E tu.
Impettito giù in fondo
le mani e gli sguardi
si uniscono così.
I pensieri scivolano,
cadono in fondo al cuore
pesanti opprimenti oggi.
Un velo offusca
il grande amore di un tempo
unico e vero.
Racchiuso in uno scrigno
sta il domani.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 25/10/2009 22:55
    si è bella... confermo-----bacioni
  • Patty Portoghese il 25/10/2009 17:17
    Sorry.. l'avevo già pubblicata, ma è sempre emozionante rileggerla!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0