PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un attimo

Fredda sei
luce amara,
eppure squarci d'azzurro
elevano il cielo.

Appiccicati gabbiani
biancogrigi,
tramano lo spazio
nel movie silenzioso
del momento.

Un attimo, respiro
... e son quaggiù.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Sandra Checcarelli il 15/11/2016 08:52
    Piaciuta molto questo tuo componimento, breve ma intenso.
  • Sergio Fravolini il 22/03/2011 10:33
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Anonimo il 14/06/2010 08:58
    Sembra parlare di una favola, di un luogo che esiste solo nella fantasia.
    Velata di tristezza e malinconia.
    Bella!
  • Anonimo il 25/10/2009 18:03
    ti immagino su di un'isola sdraiata sulla spiaggia mentre guardi il cielo... usi belle parole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0