username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Soltanto la tempesta

una brezza leggera non smuove la vita
ancorata nel porto del tedio quotidiano
un vento tranquillo non scuote le genti
secolari radici le tengon ben salde

un soffio accurato solo polvere solleva
il fossile intatto rimane al suo posto
una pioggia sottile non lava l'apatia
simbiosi paralitica di psiche e materia

soltanto la tempesta può di nuovo far sperare

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • laura cuppone il 05/07/2010 20:50
    soltanto la tempesta... condivido!!!
    Laura
  • augusto villa il 04/11/2009 17:31
    Vera e ben scritta!... Bravoooo!!!!
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 04/11/2009 15:37
    bè in effetti ogni volta che piove tutto sembra poi più pulito, ma alle volte nella tempesta nei suoi urli sentiamo ci sentiamo vivi e puliti e quando va via torniamo ad essere soli
  • Anonimo il 26/10/2009 23:37
    Bravo! Una bella poesia che trasmette un bel messaggio.
  • Free Spirit il 26/10/2009 22:38
    Tempesta che spazzi via il tedio, che dilavi l'apatia psichica, che sproni la vita, che soffi vento di speranza intriso di cambiamento. E tempesta sia...
    Piaciuta
  • Kartika Blue il 26/10/2009 12:44
    giusto, la tempesta è indispensabile!
  • Samuele Scagliarini il 26/10/2009 11:54
    Condivido a pieno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0