username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vampiro

vorrei morder la tua pelle
così candida e perfetta
per nutrirmi estasiato
del tuo nettare vermiglio

vorrei renderti creatura
della notte silenziosa
così tenera ed oscura
non mia serva ma compagna

vorrei solo con lo sguardo
senza inutili parole
trasmetterti l'orrore
per goder del tuo conforto

vorrei vivere in simbiosi
vincer la mia indifferenza
quei due segni sul tuo collo
a sigillo di un amore

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2011 17:58
    Piaciutissima
  • Anonimo il 04/11/2009 17:53
    Bellissima.
  • †♠ nosferago ♠† il 26/10/2009 20:45
    grazie a tutti!
  • Free Spirit il 26/10/2009 20:41
    Il morso della passione a suggellare la simbiosi tra due petti estasiati, per poter assaporare il nettare vermiglio dell'amore.
    Molto bella Nosferago, ti faccio i miei complimenti anche per le altre tue opere, trovo molto interessante il tuo stile e il tuo poetare.
    Hola
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 26/10/2009 19:33
    profonda come poesia... che va oltre la scena di un vampiro, ma forse arriva quasi al piacere del "non dire" complimenti
  • Anonimo il 26/10/2009 18:46
    forte auguri e pipistrelli maschi mi è piacita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0