username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tempeste d'amore

Tempeste furiose
colpiscono il mio cuore
di insulti e parole,
solo per un amore.
Raffiche di vento la seguono
portando via paura e confusione.
Rimane solo l'amore.
Tempeste, fulmini e tornado
niente può abbattere
ciò che la natura ha creato.

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 14/10/2014 17:15
    Versi che innalzano il valore grande dell'amore: il suo esistere sempre e comunque. La speranza lo fa emergere da qualunque vortice, dagli abissi in cui l'odio lo vuol far precipitare. Non bastano fulmini e tornado ad abbatterlo, purché sia Amore vero. Complimenti

5 commenti:

  • stefania saglioni il 28/10/2009 10:11
    Ciò che la natura crea, solo la natura può distruggere. Noi contiamo poco. Solo l'amore ci può guidare nella giusta direzione. Brava.
  • Anonimo il 26/10/2009 23:35
    Bella. Brava!
  • Anonimo il 26/10/2009 21:57
    Piaciuta.
  • francesca cuccia il 26/10/2009 19:53
    Son felice che ciò che voglio esprimere arrivi, grazie di cuore.
  • Salvatore Ferranti il 26/10/2009 19:49
    davvero meravigliosa. cinque stelline, cara francesca, per dei versi che mi sono arrivato dentro- molto giusto quel che dici..."niente può abbattere
    ciò che la natura ha creato".

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0