username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Apparenze

Ci sono volte
forse è solo apparenza
in cui sembra che non ci sia una via d'uscita
in cui sembra che nel muro non ci siano crepe
nessun appiglio
la felicità appare una chimera
irraggiungibile
ci poi sono giorni sereni
in cui ti senti bene con te stesso
e col tuo breve orizzonte
giorni d'amore
di meraviglioso abbandono
di nostaglia positiva
ci sono volte in cui ti senti
in grado di scavalcarlo quel muro
e senza fatica alcuna
ma poi...
Che succede poi...
Arrivano le minacce
le nubi
da dove vengono?
Orrendi cumuli che mandano ombre inquietanti
sull'ottimismo che eri riuscito a forgiare
a materializzare dal tragico nulla
e all'improvviso
il tuo mondo perde colori
ingrigisce
cade a pezzi
e rimani con mani inerti
a chiederti
come mai ti trovi in bianco e nero
quando quello che vorresti
quello che avevi in progetto era solo questo
saltare da quel muro sull'arcobaleno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • gianni castagneri il 14/04/2014 21:15
    bellissima!!! letta con il terrore di trovare prima o poi una rima forzata o una banalita'... invece non ho' trovato niente di tutto cio'... complimenti molto scorrevole e bella!
  • Anonimo il 14/02/2010 00:13
    Bella stesura ed ottimi contenuti.
    Bravo.
  • Salvatore Ferranti il 27/10/2009 21:12
    grazie virginia. sei gentilissima. io cerco di fare del mio meglio.
    un abbraccio
  • virginia poggi il 27/10/2009 20:22
    che dire? apprezzo sempre di più il tuo modo di scrivere e ti leggo sempre volentieri! bravo salvatore perchè non mi risulti per niente banale!
  • Marhiel Mellis il 27/10/2009 12:50
    ".. saltare da quel muro sull'arcobaleno" è desiderio credimi... e tu l'hai evidenziato molto bene in questa tua stupenda poesia.. Apparenze... sembra sia sempre così lo svolgersi della vita ma a volte qualcosa o qualcuno/a è lì per farti notare proprio quei iridati colori dell'arcobaleno.
  • Salvatore Ferranti il 27/10/2009 12:20
    grazie a tutti. siete troppo gentili
  • Kartika Blue il 27/10/2009 12:18
    Bellissima, è proprio vero! complimenti! da rileggere!
  • Anonimo il 27/10/2009 10:49
    Nel momento in cui vedi il grigio... non guardare e salta... quello è il momento, perchè riesci a confrontare i due punti di vista e vedi quanto è bello l'arcobaleno!!!
    Ti bacio
    Dani
  • Salvatore Ferranti il 27/10/2009 10:11
    grazie patty
  • Patty Portoghese il 27/10/2009 10:09
    Fa riflettere molto questa tua, condivido tutti i punti. Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0